Stampa

Come noto, alcuni comuni hanno calcolato in modo errato la TARI, applicando alle unità pertinenziali, in particolare ai box, anche la quota variabile, con un criterio risultato non conforme a quanto previsto dalla disciplina concernente detto tributo.

Per capire se il proprio comune ha calcolato in modo corretto o meno la TARI può essere utile questa pagina del sito fiscoetasse.com.

Utilizzando questa pagina e gli avvisi di pagamento (dal 2014) è possibile verificare se il comune ha applicato la tariffa variabile solo all'unità principale (corretto) o anche alle pertinenze (errato).

In particolare, il Comune di Milano ha sicuramente calcolato in modo errato l'imposta e questa pagina dell'Associazione "Amici Comit" fornisce tutte le informazioni per la complessa procedura necessaria per chiedere il rimborso.