Come noto, in data 18 novembre 2016 il tribunale di Cuneo ha pronunciato un'ordinanza in cui si evidenzia la lesione, da parte dello Stato Italiano, dell'art. 6 della Convenzione Europea dei diritti dell'Uomo.
E' opportuno che tutte le Associazioni aderiscano alla denuncia che verrà inoltrata alla Commissione Europea da parte dell'Avv. Michele Iacoviello.

  • Lettera del Presidente FAP
  • Denuncia della FAP
  • Procura che ogni Associazione (se lo riterrà) dovrà firmare e inviare allo Studio Iacoviello
    (a mezzo mail  Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
  • Tutti i chiarimenti sulla denuncia dal sito iacoviello.it

Si precisa che la proprietà del testo della Denuncia è riservata alla FAP e allo Studio Iacoviello e non potrà essere utilizzata in proprio da altri soggetti estranei senza autorizzazione scritta.

ASSISTENZA PREVIDENZIALE